Arnica: la pianta amica dei muscoli la trovi in farmacia

Conosciuta in fitoterapia come “la pianta guaritrice”, l’arnica rappresenta una vera e propria panacea nel trattamento dei traumi relativi agli stiramenti o alle cadute, agendo in profondità nei tessuti grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, decongestionanti ed analgesiche. È importante specificare subito che va utilizzata solo per via esterna.  L’impiego topico è particolarmente consigliato tutte le volte in cui si subiscono traumi o si soffre di dolori muscolari o articolari. L’arnica contiene gli oli essenziali volatili nella sua radice, e da questi oli derivano le sue riconosciute proprietà curative.

Studi scientifici hanno dimostrato i benefici dell’arnica per uso esterno

L’applicazione di composti a base di arnica stimola l’aumento della produzione di antiossidanti: questo aiuta nella prevenzione di ulteriori danni ai tessuti, lesioni e la sovrapproduzione di membrana sinoviale in alcuni casi di artrite.

Arnica in gel ideale contro traumi e strappi muscolari

Il gel di arnica è uno di quei rimedi che non deve mai mancare nella nostra farmacia domestica grazie alla sua versatilità in caso di traumi e microtraumi sportivi e non: in seguito a cadute che procurano lividi, dolori e rigonfiamenti, si rivela molto utile nel ridurre il dolore e favorire la guarigione dei tessuti, così come anche in caso di strappi muscolari, contratture, slogature o distorsioni.

Molto efficace anche l’olio che si può trovare solo o in combinazione con altre sostanze, da applicare prima o dopo l’attività sportiva per la preparazione o il recupero muscolare, al fine di prevenire crampi e/o stiramenti.

Trova le soluzioni per il tuo benessere online, collegandoti semplicemente su PharmaTruck.it. Centinaia di prodotti della tua farmacia di fiducia da ricevere a casa, ad un piccolo costo di consegna di 2.50 euro. Su PharmaTruck puoi scegliere tra tantissimi prodotti dei marchi cosmetici e farmaceutici che trovi anche nella tua farmacia preferita, col vantaggio di riceverli a domicilio.

Commenti

commenti

L'autore

Nessuna risposta

Reply

Cosa ne pensi?