Enterogermina 4 miliardi 5 ml sospensione orale: usi, dosi e avvertenze

Enterogermina 4 miliardi 5 ml sospensione orale è un farmaco indicato per ripristinare l’equilibrio della flora batterica intestinale. Il medicinale è prodotto e commercializzato dalla casa farmaceutica Sanofi.

Il farmaco può essere acquistato senza prescrizione medica. Ciononostante è bene informare il proprio medico curante o chiedere consiglio al farmacista prima di iniziare una terapia con Enterogermina. Il medicinale contiene acqua depurata e spore Bacillus clausii, un batterio che non causa malattie e che in condizioni normali è presente nell’intestino. Enterogermina 4 miliardi non contiene zucchero, glutine e lattosio.

Il medicinale è impiegato nel trattamento di carenze di vitamine e dismicrobismo intestinale. La sospensione orale è inoltre efficace per riequilibrare la flora batterica a seguito di terapie aggressive con antibiotici o farmaci chemioterapici.

Enterogermina viene utilizzata anche per curare le malattie gastro-intestinali dei lattanti di natura cronica o acuta, provocate da carenza di vitamine, dismicrobismi intestinali o intossicazioni.

Enterogermina agisce ripristinando gli equilibri della flora intestinale, un’importante barriera difensiva dell’organismo. In caso di alterazioni dovute a terapie farmacologiche invasive, periodi di forte stress, alimentazione poco sana e infezioni possono infatti insorgere sintomi quali diarrea, dolore addominale e incremento dell’aria nell’intestino.

Il farmaco essendo resistente al calore, agli antibiotici, alla bile e agli acidi gastrici, consente un efficace ripristino della flora batterica. La concentrazione è due volte superiore a Enterogermina classica.

Come si presenta Enterogermina 4 miliardi

Nei flaconcini di Enterogermina potrebbero essere presenti corpuscoli. Una caratteristica che non deve allarmare perché non segnala alterazioni del farmaco bensì gli aggregati di spore di Bacillus clausii.

Dosi

Gli adulti devono assumere 1 flaconcino al giorno, così come bambini e lattanti. In caso si stiano seguendo terapie antibiotiche Enterogermina 4 miliardi va assunta tra una somministrazione e l’altra. È importante assumere il farmaco solo per via orale. In caso di somministrazione tramite iniezione o altre modalità non previste si può incorrere in gravi reazioni allergiche come lo shock anafilattico. Non superare le dosi consigliate e usare solo per brevi periodi. In caso di terapia antibiotica il farmaco va assunto fino alla fine del trattamento. In caso di squilibri intestinali dovuti ad altre cause occorre terminare la confezione o fare riferimento alle indicazioni del medico sulla durata del trattamento.

Modalità di assunzione

Il farmaco deve essere assunto subito dopo l’apertura del flaconcino. Il medicinale può essere assunto così com’è o diluito in acqua, latte, tè o aranciata.

Uso in gravidanza e allattamento

In caso di gravidanza e allattamento è possibile assumere Enterogermina solo dopo aver chiesto il parere del proprio medico curante.

Avvertenze

In caso i sintomi dovessero peggiorare o non dovessero riscontrarsi miglioramenti è bene contattare il proprio medico curante per individuare e trattare la causa scatenante.

Chi non può assumere Enterogermina

L’uso è controindicato ai pazienti allergici al Bacillus clausii poliantibiotico resistente o ad altri componenti del farmaco.

Interazioni con altri farmaci

Non sono note interazioni con altri farmaci. Ciononostante è consigliabile informare il proprio medico curante o il farmacista in caso di assunzione contemporanea di altri medicinali.

Reazioni avverse

Sono stati segnalati sintomi allergici quali orticaria, angioedema e arrossamenti cutanei.

Conservazione

Il farmaco va conservato lontano dalla portata dei bambini a una temperatura inferiore ai 30°C.

Costo

La confezione da 10 flaconcini da 5 ml è venduta al prezzo di 11,90 euro. La confezione da 20 flaconcini da 5 ml ha un prezzo di listino di 17 euro.

Di seguito il bugiardino di Enterogermina 4 miliardi 5 ml sospensione orale.

Commenti

commenti

L'autore

Reply

Cosa ne pensi?