Vaccinazioni obbligatorie pediatriche, esperti a confronto a Bologna

Quali sono i miti da sfatare sulle vaccinazioni obbligatorie pediatriche? La domanda attualmente si fa sentire in tutta la sua impellenza. E necessita di una risposta forte e chiara.
Il sensibile aumento dei casi di morbillo ha contribuito alla diffusione di falsi miti sull’efficacia dei vaccini. Il risultato di questa diffidenza nei confronti del farmaco ha portato ad un calo della percentuale di bambini vaccinati.

Un vertice per fare il punto della situazione

Proprio per far fronte al fuggi fuggi di credenze popolari, più o meno giustificate, la Società Italiana di Farmacologia (SIF) e il Rotary Club (Distretto 2072 – Emilia Romagna e Repubblica di San Marino) hanno organizzato un incontro tra medici ed esperti del settore sanitario. L’incontro si intitola “Le vaccinazioni in età pediatrica: uno scudo in difesa dei più deboli” e si terrà a Bologna il prossimo 10 maggio. La location scelta per l’evento è la sede dell’Ordine dei Farmacisti. L’incontro è ad accesso pubblico.
E’ stato Gabriele Stefanini, presidente del Rotary Club di Bologna, a decidere di porre l’attenzione sulle campagne a favore delle vaccinazioni dei bambini.
Proprio su questa tematica la SIF si è già espressa nel paper “I vaccini e le vaccinazioni”, pronunciandosi contro le campagne attuate su Internet e Social Network a sfavore dei vaccini. Secondo la SIF, questa dilagante sfiducia nella scienza e nelle vaccinazioni pediatriche obbligatorie può provocare lo scoppio di pericolose epidemie.

SIF e Rotary Club favorevoli alle vaccinazioni obbligatorie pediatriche

L’obiettivo dell’evento organizzato sa SIF e Rotary Club è quello di esaminare l’abbassamento del numero di bambini sottoposti a vaccinazione. Sia SIF che Rotary Club sono favorevoli alle vaccinazioni obbligatorie pediatriche per tutelare la salute dell’intera società.
Stando a quanto afferma Gabriele Stefanini, gli ultimi dati sui vaccini restituiscono un quadro preoccupante: con la diminuzione della percentuale di bambini vaccinati aumenta l’esposizione a patologie gravi.
Il Rotary Club coglierà l’occasione per sensibilizzare le famiglie nei confronti delle vaccinazioni obbligatorie pediatriche. Un bambino non vaccinato rappresenta un pericolo per se stesso e per gli altri bambini con cui entra in contatto.

Commenti

commenti

L'autore

Reply

Cosa ne pensi?