Vitamine: dove trovarle e benefici nel nostro corpo

Cosa sono le vitamine

Esistono in natura dei nutrienti essenziali per il nostro organismo chiamati vitamine.
Le vitamine sono contenute nei cibi, tuttavia non esistono degli alimenti in particolare che le contenga tutte. Proprio per questo motivo è necessario seguire un’alimentazione differenziata.

 

Ma quali sono i benefici delle vitamine?

A ogni vitamina corrisponde una funzione ben specifica in grado di apportare dei benefici al nostro organismo.

Vediamo insieme quali sono e a cosa servono:

  • Vitamina A: la vitamina A è utile per la vista, per le ossa, per i denti e per la circolazione sanguigna e si trova nella frutta (melone di cantalupo, albicocca, kako, nespola, ciliegia, pompelmo, mango e molto altro), nella verdura (carote, peperoncini, pomodori e zucca) e nei prodotti del latte.
  • Vitamina B1: aiuta il corpo a liberare energia dai carboidrati durante il metabolismo e stimola la crescita del tono muscolare. Questa vitamina si trova nel lievito di birra, nell’olio di germe di grano, nei cereali integrali e nel frumento.
  • Vitamina B2: aiuta il corpo a liberare energia dalle proteine, dei grassi e dai carboidrati durante i processi metabolici ed è presente nel latte e nei suoi derivati, nelle uova, nel lievito di birra e nel fegato.
  • Vitamina B3: contribuisce al corretto metabolismo energetico del nostro corpo, svolgendo un’efficace azione tonificante. Si trova nella carne, nei cereali fortificati, nelle arachidi, nelle patate, nei derivati del latte e nelle uova.
  • Vitamina B5: indicata per la protezione dei capelli e della pelle, per prevenire stati di stanchezza. La vitamina B5 è presente nei legumi e nelle frattaglie, ma anche nel salmone, nella farina di grano e nelle uova.
  • Vitamina B6: in grado di proteggere le funzioni cerebrali e di prevenire disturbi come depressione e irritabilità. È reperibile nel pesce, nel pollame, nelle carni magre, nelle banane, nelle prugne, nell’avocado e nei legumi.
  • Vitamina B7: valido aiuto per stimolare la memoria, poiché contrasta il deperimento delle cellule nervose. La vitamina B7 si trova nella crusca e nei cereali integrali, nel lievito, negli agrumi, nelle carni e in particolare nel fegato.
  • Vitamina B9: utile per trattare l’anemia e determina un apporto benefico nella cura di tante malattie, come la gastrite e la dispepsia. Si trova nel latte, nel fegato, nelle verdure a foglia verde, nei piselli, nei fagioli e nelle lenticchie secche.
  • Vitamina B12: indicata nelle anemie, nelle nevralgie, per i dolori reumatici, le allergie, per le coliti e l’affaticamento mentale. Questa vitamina si trova nella carne e nel pesce, in particolare nelle vongole, cozze, sgombri e aringhe.
  • Vitamina C: fondamentale per la struttura di ossa, cartilagine, muscoli e vasi sanguigni. Si trova principalmente negli agrumi, nei peperoni rossi, nei kiwi, nei broccoli, pomodori, fragole, melone, ribes e cavolini di Bruxelles.
  • Vitamina D: contribuisce alla formazione di denti e ossa: aiuta le funzioni cardiache e il sistema nervoso. La si ottiene esponendosi al sole, ma anche nutrendosi con salmone, sardine, tonno, olio di fegato di merluzzo e derivati del latte.
  • Vitamina E: fondamentale nella produzione di energia, aumenta la potenza muscolare e la resistenza alla fatica. La vitamina E si trova nei cereali misti, nelle noci, nel germe di grano, negli oli vegetali crudi e verdure a foglia verde.
  • Vitamina K: indicata per le emorragie, in disturbi epatici, nelle coliti e nelle orticarie, contenuta nei carciofi e ortaggi a foglia verde, nella frutta, nei cereali e nei prodotti caseari.

 

Esistono anche numerosi integratori alimentari certificati che sono fonti concentrate di sostanze nutritive.

Vuoi scoprire quali integratori alimentari utilizzare? Vai su www.pharmatruck.it e scegli le sostanze nutritive che fanno al caso tuo, per un’estate piena di energia.

Commenti

commenti

L'autore

Reply

Cosa ne pensi?